Aumento di capitale Gemina oltre 500 milioni di euro

di Redazione Commenta

Ci sarà un aumento di capitale a breve per Gemina...

Il titolo Gemina ha concluso in malo modo la seduta di ieri a Piazza Affari, lasciando sul campo ben il 4,62% a quota 0,62 euro per azione, come riflesso alle dichiarazioni di Gilberto Benetton (presidente della finanziaria di famiglia Edizione Holding) il quale ha affermato in via quasi ufficiale che ci sarà un aumento di capitale a breve per la società, per aiutare il piano di sviluppo della controllata Aeroporti di Roma. Già moltissimi soci si sono detti pronti a sottoscrivere tale ricapitalizzazione.

Alcuni giornali ieri parlavano di un aumento di capitale da 500 milioni di euro ma stando alle prime indiscrezioni potrebbero essere anche di più.

Le ripercussioni su Gemina di un aumento di capitale sarebbero una sua diluizione, una riduzione del premio per il rischio ed un’accelerazione del piano di capex.

Proprio ieri AdR ha appunto presentato al Governo ed all’Enac il piano per la modernizzazione dell’Aeroporto romano di Fiumicino, il quale prevede investimenti pari a 3,6 miliardi di euro fino al 2020, con l’obiettivo di creare un aeroporto con capacità di 55 milioni di passeggeri nel 2020 e addirittura 100 milioni di persone nel 2040.

Fabrizio Palenzona, presidente di AdR, ha affermato che la prima infrastruttura realizzata sarà la nuova aerostazione a nord dell’attuale area di Fiumicino, che sorgerà nell’estensione della Sedime. Secondo i piani dovrebbe diventare operativa proprio entro il 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>