Maire Tecnimont aumento di capitale imminente

di Redazione Commenta

L’aumento di capitale, come ricorda Maire Tecnimont S.p.A. in data odierna con un comunicato ufficiale, è per massimi 134.722.500 euro.

Nell’attesa di ricevere il nulla osta da parte della Consob, la società quotata in Borsa a Piazza Affari Maire Tecnimont S.p.A. ha reso noto che il periodo di esercizio dei diritti di opzione per l’aumento di capitale, estremi inclusi, è quello che va dall’1 luglio del 2013 al 18 luglio del 2013. Mentre il periodo di negoziazione dei diritti di opzione in Borsa, sempre con estremi inclusi, è quello che va dall’1 luglio del 2013 al 11 luglio del 2013.



TITOLI AZIONARI CONSIGLIATI DA EXANE BNP PARIBAS

L’aumento di capitale, come ricorda Maire Tecnimont S.p.A. in data odierna con un comunicato ufficiale, è per massimi 134.722.500 euro attraverso un’offerta in opzione agli azionisti, ed è stato approvato dall’Assemblea Straordinaria dei Soci in data 6 giugno del 2013. Al termine del periodo di offerta in opzione gli eventuali diritti di opzione non esercitati saranno riofferti in Borsa.

TITOLI SU CUI INVESTIRE IN PERIODI DI DEBOLEZZA DELL’EURO

La società prevede che nella serata di oggi, giovedì 27 giugno del 2013, il Consiglio di Amministrazione di Maire Tecnimont S.p.A. possa riunirsi per deliberare in merito ai dettagli dell’aumento di capitale con particolare riferimento, tra l’altro, all’esatto ammontare, al prezzo di sottoscrizione delle nuove azioni ed al rapporto di assegnazione in opzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>