Azimut estende il business in Asia

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Il Presidente e CEO di Azimut Holding S.p.A., Pietro Giuliani, ha invece posto l’accento sul fatto che la joint venture porterà alla creazione di una realtà di qualità e di successo a Taiwan.

Avviare a Taiwan una joint venture per la distribuzione di prodotti nel settore del risparmio gestito. Questo è quanto con un accordo di investimento, e con un patto parasociale, hanno deciso la holding Taiwanese An Ping Investment ed il Gruppo Azimut S.p.A., società indipendente del risparmio gestito quotata in Borsa a Piazza Affari.




AZIONI SU CUI INVESTIRE IN CASO DI RECESSIONE

La società An Ping Investment è una holding che controlla al 100% la Sinopro Financial Planning Taiwan Limited, con il Gruppo Azimut S.p.A. che attraverso la società controllata AZ International Holdings S.A., ottenute le necessarie autorizzazioni, acquisterà il 51% della holding che controlla la Sinopro.

TITOLI AZIONARI CONSIGLIATI DA EXANE BNP PARIBAS

Il CEO di Sinopro, Kai Ping Liu, ha sottolineato come la joint venture con Azimut Holding, tenendo conto del progressivo invecchiamento della clientela taiwanese, permetterà di riporre un’attenzione maggiore a quelle che sono le esigenze di pianificazione in materia di investimenti ed allocazione del risparmio. Il Presidente e CEO di Azimut Holding S.p.A., Pietro Giuliani, ha invece posto l’accento sul fatto che la joint venture porterà alla creazione di una realtà di qualità e di successo a Taiwan nel campo della consulenza e dei servizi finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>