NoemaLife rafforza il capitale in tre fasi

di Redazione Commenta

L'aumento di capitale è stato deliberato dal Consiglio di Amministrazione andando ad esercitare, anche se parzialmente, una delega acquisita dall’Assemblea Straordinaria dei Soci tenutasi lo scorso 19 gennaio.

Emissione ed assegnazione di warrant, assegnazione di azioni proprie agli azionisti, ed un aumento di capitale da massimi 7 milioni di euro attraverso un’operazione di offerta in opzione ai Soci. Sono queste, in estrema sintesi, le tre fasi in cui è articolata l’operazione di rafforzamento patrimoniale di NoemaLife, società quotata in Borsa a Piazza Affari e leader nel comparto dell’informatica per il settore clinico ed ospedaliero.

Per quel che riguarda l’aumento di capitale da massimi 7 milioni di euro, NoemaLife con un comunicato ufficiale ha fatto presente come l’operazione sia stata deliberata dal Consiglio di Amministrazione andando ad esercitare, anche se parzialmente, una delega acquisita dall’Assemblea Straordinaria dei Soci tenutasi lo scorso 19 gennaio.



PREVISIONI DI BUSINESS PER IL GRUPPO NOEMALIFE

Riguardo all’emissione ed all’assegnazione dei warrant, trattasi di numero 1.129.110 Warrant NL 2012/2015 da andare ad abbinare gratis alle azioni proprie da assegnare agli azionisti. Il rapporto di assegnazione è pari a numero 3 warrant sopra citati per ogni azione propria assegnata agli azionisti.

INVESTIRE NELLE SOCIETA’ SENZA DEBITI

Le azioni proprie da distribuire agli azionisti sono numero 376.370 in ragione di numero 2 azioni proprie da assegnare gratuitamente per ogni 21 azioni NoemaLife S.p.A. possedute. Questo significa che, a conclusione dell’emissione ed assegnazione di warrant con contestuale assegnazione di azioni proprie, ogni azionista per ogni 21 titoli posseduti otterrà gratuitamente 2 azioni proprie e numero 6 Warrant NL 2012/2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>