Bank of America cede quota BlackRock

di Redazione Commenta

Secondo alcune fonti Bank of America sta valutando la possibilità di ridurre la sua quota nella società di risparmio gestito BlackRock a fronte..

Secondo alcune fonti Bank of America sta valutando la possibilità di ridurre la sua quota nella società di risparmio gestito BlackRock a fronte del fatto che si tratta di un asset non considerato strategico.

A riferirlo è stata una fonte vicina al dossier, secondo cui al momento Bank of America sta esaminando tutti gli asset con lo scopo di andare ad eliminare o a ridurre quelli considerati non centrali rispetto alla propria attività e ai propri obiettivi di crescita. Non è un caso, quindi, che di recente la banca abbia venduto anche altri asset, tra cui il business dell’asset management a lungo termine, che faceva parte della divisione Columbia Management, ceduto ad Ameriprise Financial verso un corrispettivo pari a circa un miliardo di dollari.


Sempre di recente, inoltre, Bank of America ha anche effettuato lo scorporo della sua attività di private equity che ora prende il nome di Ridgemont Equity Partners.

La quota di BlackRock attualmente posseduta è stata ereditata dall’acquisizione di Merrill Lynch nel 2008-2009, in particolare la banca possiede il 34,1% degli interessi economici nel gestore di asset, tanto che al 31 marzo l’investimento era stato quantificato in 14,1 miliardi.

Del resto eliminare la sua partecipazione in BlackRock consentirà a Bank of America non solo di eliminare un asset non considerato strategico ma anche di iniziare a regolarizzare la sua posizione rispetto al regolamento Basilea III, che esclude la possibilità per le banche di detenere grandi partecipazioni in altre grandi società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>