Francia ottiene dalla Svizzera 3000 nomi di presunti evasori

di Stefania Russo Commenta

A quanto pare il segreto bancario svizzero ultimamente non è poi così tanto segreto visto che quando si tratta di evasione fiscale i governi..

A quanto pare il segreto bancario svizzero ultimamente non è poi così tanto segreto visto che quando si tratta di evasione fiscale i governi sono pronti ad usare il pugno di ferro pur di scoprire i nomi degli evasori e adottare le conseguenti misure.

Solo pochi giorni fa, ricordiamo, è stato raggiunto un accordo tra Ubs e il governo statunitese che, dopo una lunga disputa che ha rischiato di portare i due contendenti in tribunale, è riuscito ad ottenere dalla banca elevetica i nomi di 4.450 clienti sospettati di evasione fiscale.


Con poco clamore e in tempi decisamente più brevi è riuscito a fare lo stesso anche il governo francese che è riuscito ad ottenere da ben tre istituti bancari svizzeri i nomi di 3000 contribuenti che hanno conti bancari in Svizzera per un ammontare complessivo di circa 3 miliardi di euro, ossia circa 4,5 miliardi di franchi svizzeri.


A dare la notizia è stato il ministro francese del bilancio Eric Woerth Woerth il quale ha spiegato che questa è la prima volta che la Francia riesce ad ottenere senza contropartita finanziaria questo tipo di informazioni, tra le altre cose piuttosto precise visto che indicano i nomi, i numeri di conto e l’ammontare dei depositi.

Le parole del ministro, quindi, hanno fatto intendere che il governo ha letteralmente dichiarato guerra agli evasori e che ottenere i loro nomi non è impossibile. Per questo ha invitato tutti i contribuenti francesi a regolarizzare al più presto la loro situazione.

Il Dipartimento Federale Svizzero delle Finanze ha precisato che la trasmissione dei dati non è legata al trattato di doppia imposizione firmato qualche giorno fa tra Svizzera e Francia poichè si tratta di una convenzione che non è ancora entrata invigore e che necessita ancora dell’approvazione del Parlamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>