Raccolta Banca Generali in crescita a settembre

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Anche nello scorso mese di settembre del 2011 la raccolta di Banca Generali, nonostante l’instabilità dei mercati, e la congiuntura macroeconomica non favorevole, è continuata a crescere.

Anche nello scorso mese di settembre del 2011 la raccolta di Banca Generali, nonostante l’instabilità dei mercati, e la congiuntura macroeconomica non favorevole, è continuata a crescere. A darne notizia in data odierna è stata proprio la società quotata in Borsa a Piazza Affari nel precisare come nel mese scorso la raccolta netta si sia attestata a 42 milioni di euro, che fa salire a complessivi 755 milioni di euro la raccolta netta dall’inizio dell’anno 2011.

Su un totale di 755 milioni di euro di raccolta netta da gennaio a settembre del 2011, 213 milioni sono stati raccolti dalla rete Private della società, mentre i restanti 542 milioni di euro di raccolta netta sono attribuibili alla rete Banca Generali.



TRIMESTRALE BANCA GENERALI GENNAIO-MARZO 2011

I dati positivi di Banca Generali, come sopra accennato, assumono una particolare valenza sia per l’instabilità dei mercati, sia perché, come messo in risalto dalla società, il mese di settembre per le reti di norma è debole in quanto ancora a ridosso della pausa per le vacanze estive.

PREVISIONI DIVIDENDO BANCA GENERALI

A livello di business, anche nello scorso mese di settembre del 2011 Banca Generali ha focalizzato la propria attività verso prodotti difensivi a fronte del lancio di nuovi prodotti ideali per quello che è il contesto di mercato attuale. Non a caso Banca Generali nel mese ha conseguito ben 42 milioni di euro di nuova produzione assicurativa che portano il dato complessivo da inizio anno a 764 milioni di euro. Intanto in Borsa il mercato ha ben accolto i dati comunicati da Banca Generali visto che attualmente le azioni segnano un rialzo superiore ai tre punti percentuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>