Bilancio Amplifon gennaio dicembre 2012

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Amplifon ha archiviato il 2012 con ricavi consolidati in aumento anno su anno del 2,3% a 846,6 milioni di euro grazie al contributo positivo di crescita in aree geografiche come il Nord America.

Ricavi ed utile netto in moderata crescita anno su anno a fronte di un dividendo che aumenta del 16,2% rispetto a quello pagato lo scorso anno sull’esercizio di bilancio 2011. E’ questa, in estrema sintesi, la fotografia dei risultati economici 2012 di Amplifon S.p.A., società quotata in Borsa a Piazza Affari e leader al mondo nelle soluzioni e nei sistemi uditivi.

Nel dettaglio, Amplifon ha archiviato il 2012 con ricavi consolidati in aumento anno su anno del 2,3% a 846,6 milioni di euro grazie al contributo positivo di crescita in aree geografiche come il Nord America, il Regno Unito e l’Asia-Pacifico.



AMPLIFON ACQUISTA NHC

Bene anche l’Ebit con un +0,5% a 145,2 milioni di euro anno su anno mentre l’Ebit ha fatto registrare una contrazione del 2,4% a 97,9 milioni di euro a fronte però di un utile netto a +1,1% a 43,2 milioni di euro rispetto ai 42,7 milioni di euro al 31 dicembre del 2011.

BILANCIO AMPLIFON GENNAIO SETTEMBRE 2011

In forza a questi dati il Consiglio di Amministrazione di Amplifon S.p.A. proporrà all’Assemblea degli Azionisti il pagamento di un dividendo che, a 0,043 euro per azione, risulta essere come sopra accennato in crescita del 16,2% anno su anno.

AZIONI SU CUI INVESTIRE IN CASO DI RECESSIONE

Per quel che riguarda l’evoluzione prevedibile della gestione, pur con la dovuta cautela Amplifon confida di riportare risultati in crescita anche nell’esercizio del 2013. Questo attraverso lo sviluppo internazionale, l’ottimizzazione dei costi e l’impegno nel mettere a punto quelle azioni tali da far fronte agli eventi negativi che si sono manifestati in alcuni mercati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>