Bilancio STM luglio settembre 2011

di Alessandro Bombardieri Commenta

Deludono utili e ricavi di STM...

STMicroelectronics, azienda italo-francese per la produzione di componenti elettronici a semiconduttore, ha presentato i risultati di bilancio del terzo trimestre dell’anno, che hanno deluso le aspettative del mercato.

L’utile netto del gruppo nel trimestre è infatti calato del 64,1% a 71 milioni di dollari, contro i 198 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso, per un utile per azione pari a 0,08 dollari. Escluse le voci straordinarie l’utile per azione è di 0,09 dollari mentre il consenso era di 10 centesimi.


STM ha visto scendere anche il proprio margine lordo, dal 39,2% al 35,8% rispetto a dodici mesi prima. I ricavi sono calati dell’8,1% a 2,44 miliardi di dollari, dai 2,66 miliardi dell’anno precedente. Il rallentamento della domanda è stato l’elemento che più ha inciso sui risultati negativi della società.

STM DIVIDENDO 2012

Carlo Bozotti, presidente di STM, ha dichiarato che si sono deteriorate maggiormente le condizioni del mercato dei semiconduttori nel trimestre, soprattutto per l’incertezza macroeconomica. Secondo quanto indicato da Bozotti in una nota ufficiale, il gruppo starebbe ricevendo una domanda più debole nonostante una gamma di prodotti più ampia.

STM adesso per il trimestre in corso prevede ricavi in calo dell’8% a quota 2,15-2,30 miliardi di dollari e un margine lordo del 33,5%, con variazioni dell’1,5%. Gli esperti delle banche avevano atteso ricavi a 2,55 miliardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>