Bilancio trimestrale Ford luglio settembre 2010

di Redazione 1

Ford ha archiviato il terzo trimestre dell'anno con un utile netto in crescita del 68% a 1,7 miliardi di dollari, ovvero 0,43 dollari per azione..

Ford ha archiviato il terzo trimestre dell’anno con un utile netto in crescita del 68% a 1,7 miliardi di dollari, ovvero 0,43 dollari per azione, un risultato che la casa automobilistica americana è riuscita a realizzare soprattutto grazie al successo riscosso dai nuovi modelli immessi sul mercato nel corso dei mesi scorsi e che le hanno consentito, oltre che di realizzare un’ottima performance, anche di aumentare le sue quote di mercato. Nel periodo in esame, inoltre, Ford ha beneficiato anche dell’aumento dei suoi prezzi.

Al contrario, invece, hanno registrato un calo i ricavi che nel periodo compreso tra luglio e settembre hanno registrato una flessione del 4,3% a 29 miliardi di dollari. Il calo dei ricavi è stato ricondotto principalmente alla vendita della divisione dell’automobile di Volvo a Zhejiang Geely Holding.


Gli analisti avevano atteso in media un utile di 0,38 dollari per azione e ricavi per 27,8 miliardi di dollari. I dati realizzati nel corso del terzo trimestre sono stati resi noti dalla stessa Ford mediante una nota in cui la casa automobilistica ha anche specificato che nel terzo trimestre è riuscita a rafforzare ulteriormente il suo bilancio e che nei prossimi mesi intende ridurre ancora il suo debito.

Negli ultimi tre mesi dell’anno Ford rimborserà i restanti 3,6 miliardi al fondo pensione del sindacato United Automobile Workers, riuscendo a coprire interamente i suoi debiti con i propri fondi fino alla fine del 2010, un obiettivo che la casa automobilistica ha fatto sapere di essere riuscita a raggiungere un anno prima del previsto.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>