Bilancio Volkswagen 2010

di Alessandro Bombardieri Commenta

L'utile operativo è cresciuto da 1,86 miliardi del 2009 a 7,14 miliardi di euro.

Volkswagen, il maggiore costruttore europeo di auto, ha presentato i risultati del bilancio dell’intero esercizio 2010, chiuso con l’utile netto a quota 6,84 miliardi di euro.

I ricavi di VW sono aumentati nel 2010 del 21% a 126,9 miliardi di euro, mentre l’utile operativo addirittura è cresciuto da 1,86 miliardi del 2009 a 7,14 miliardi di euro.

Il gruppo tedesco ha potuto beneficiare nel 2010 soprattutto dell’aumento della domanda nei paesi come la Cina.

Per Volkswagen questo è il miglior risultato nella storia della Casa. Sono state battute anche le previsioni degli analisti per l’utile operativo, che era stimato a 6,75 miliardi.

Per il 2011 Volkswagen prevede una nuova crescita sia dei ricavi che dell’utile operativo.

Il gruppo di Wolfsburg ha annunciato inoltre che all’assemblea degli azionisti proporrà un aumento del dividendo per le azioni privilegiate a 2,26 euro e per le azioni ordinarie a 2,20 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>