Dividendo Emak 2012 esercizio 2011

di Stefania Russo Commenta

Il Consiglio di amministrazione di Emak ha comunicato di aver proposto la distribuzione di un dividendo relativo all'esercizio...

Il Consiglio di amministrazione di Emak ha comunicato di aver proposto la distribuzione di un dividendo relativo all’esercizio 2011 pari a 0,25 euro per azione, ossia in crescita rispetto alla cedola di 0,16 euro per azione distribuita lo scorso anno in relazione all’esercizio 2010, nonostante la marcata flessione dell’utile netto. Lo stacco della cedola è previsto per il prossimo 4 giugno, con pagamento il 7 giugno.

L’annuncio del dividendo, come di consueto, è stato dato contestualmente alla pubblicazione dei risultati realizzati nel corso dell’esercizio di riferimento, archiviato con un giro d’affari di 204,4 milioni di euro, ossia in calo rispetto ai 206,8 milioni registrati nel 2010.

ESITO AUMENTO DI CAPITALE EMAK

In calo anche il margine operativo lordo che è passato da 23,5 milioni a 17,5 milioni di euro, con conseguente calo della marginalità dall’11,4% all’8,6%. L’utile netto si è attestato a 5,76 milioni di euro, in forte contrazione rispetti agli 11,57 milioni registrati nel 2010. L’utile per azione è stato di 0,035 euro. Al 31 dicembre 2011 l’indebitamento netto ha registrato un incremento passando a 97,3 milioni di euro rispetto ai 27,4 milioni di euro registrati ad inizio anno.

EMAK SI ESPANDE SUL MERCATO NORD AMERICANO

Nella nota mediante la quale sono stati resi noti i dati relativi al 2011, in particolare, la società quotata a Piazza Affari ha sottolineato che la contrazione dei principali indicatori economici è da ricondurre ad alcune operazioni straordinarie, tra cui figura soprattutto l’acquisizione dal Gruppo Yama, per un prezzo complessivo pari a 82,7 milioni di euro, del Gruppo Tecomec, del Gruppo Comet, di Sabart e Raico. Del prezzo totale, circa 58 milioni di euro sono arrivati dall’aumento di capitale, mentre la parte restante del prezzo è stata finanziata mediante nuovo indebitamento.

A Piazza Affari, dopo la diffusione dei risultati e l’annuncio del dividendo, il titolo Emak registra un rialzo dello 0,75% a 0,6085 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>