Fastweb, utili in crescita nel primo semestre del 2014

di Gianni Puglisi Commenta

Nel primo semestre gli utili complessivi di Fastweb sono stati pari a 792 milioni di euro, in aumento dell’1% dai 785 milioni catalogati lo scorso anno, L’Ebitda (earning before interest depreciation and amortization) è arrivata a 236 milioni di euro, in aumento del 12% in confronto ai 210 milioni di euro registrati lo scorso anno. Il numero dei clienti e’ cresciuto del 6% in confronto al primo semestre 2013.

Il tutto è scritto in una nota. “Nei primi sei mesi del 2014 – si legge – Fastweb consolida la propria posizione nel mercato della banda larga in Italia grazie a offerte innovative e alla qualita’, velocita’ e stabilita’ della connessione a Internet. Nel primo trimestre dell’anno Fastweb e’ stato co-leader nell’acquisizione di nuovi utenti di banda larga, con una quota di mercato del 36% dei nuovi clienti. La base clienti e’ aumentata del 6% a 1.994.000 unita’ (+107.000 nuove unita’) rispetto ai primi sei mesi del 2013”.

Telecom Italia e Fastweb insieme per le reti di nuova generazione

“Al 30 giugno 2014 i ricavi totali”, prosegue la nota, “si sono attestati a 792 milioni di euro, in crescita dell’1% dai 785 milioni registrati lo scorso anno. Come indicato nei precedenti trimestri, i dati sono al netto dai ricavi da interconnesione a bassa marginalita’ su cui l’azienda ha avviato una politica di riduzione graduale. Al lordo di tale voce, i ricavi totali sono stati rispettivamente di 806 e di 810 milioni di euro”.

L’Ebitda (earning before interest depreciation and amortization) ha toccato 236 milioni di euro si continua a leggere, ha registrato una “crescita del 12% rispetto ai 210 milioni di euro” dello scorso. “Escludendo effetti regolatori una tantum, l’Ebitda e’ cresciuto del 5% a 221 milioni di euro rispetto all’anno precedente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>