Guidance 2012 Lottomatica confermata

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Sotto la presidenza di Lorenzo Pellicioli, nella giornata di ieri il Consiglio di Amministrazione della società ha esaminato ed approvato la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2012.

La guidance 2012 del Gruppo Lottomatica rimane confermata. A comunicarlo è stata proprio la società quotata in Borsa a Piazza Affari in concomitanza con il rilascio dei dati relativi al primo semestre del 2012, caratterizzati in particolare da un volume d’affari e da un Ebitda in crescita di quasi il 6% a fronte di un utile netto di Gruppo che, a 63,8 milioni di euro, è balzato anno su anno del 38%.

Sotto la presidenza di Lorenzo Pellicioli, nella giornata di ieri il Consiglio di Amministrazione della società ha esaminato ed approvato la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2012, caratterizzata come sopra detto da risultati in crescita nonostante le incertezze del contesto economico in alcuni Paesi in cui il Gruppo opera.



LOTTOMATICA ANNUNCIA NUOVO FINANZIAMENTO

L’Amministratore Delegato di Lottomatica Group, Marco Sala, ha in particolare messo in risalto come i dati del semestre confermino sia la tenuta e la sostenibilità del business, sia la capacità della società di trarre vantaggio dalla diversificazione geografica e di prodotto.

TARGET PRICE LOTTOMATICA ALZATO DA CITIGROUP E NOMURA

Considerando le sole attività italiane, la società ha chiuso il semestre con un volume d’affari in contrazione dell’1,6%, da 451,9 a 444,7 milioni di euro anno su anno. Il dato da un lato è stato caratterizzato dai maggiori ricavi conseguiti dagli apparecchi da intrattenimento e dal cosiddetto segmento interactive, e dall’altro dal calo delle vendite delle lotterie istantanee, dall’aumento del payout sulle scommesse sportive, e dal contributo più basso fornito dal gioco del Lotto per quel che riguarda i numeri ritardatari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>