Previsioni trimestrale UBS gannaio marzo 2010

di Gianni Puglisi 2

UBS questa mattina ha annunciato che per il primo trimestre dell'anno l'utile prima della deduzione delle delle imposte dovrebbe essere..

UBS questa mattina ha annunciato che per il primo trimestre dell’anno l’utile prima della deduzione delle imposte dovrebbe essere pari a 2,5 miliardi di franchi.

I dettagli relativi ai risultati realizzati nei primi tre mesi dell’anno verranno annunciati il prossimo 4 maggio, nel frattempo quel che appare certo è la definitiva uscita della banca svizzera dalla difficile situazione che aveva caratterizzato gran parte dello scorso anno.


In realtà l’inversione di tendenza si era già verificata durante l’ultimo trimestre del 2009, quando la banca aveva registrato un utile netto di 1,2 miliardi di franchi. Nei primi tre mesi dello scorso anno, invece, la banca svizzera aveva registrato una perdita di circa 2 miliardi, mentre se si considera l’intero 2009 emerge un risultato negativo per 2,74 miliardi di franchi.


Le previsioni relative al primo trimestre del 2010 sono stata diffuse dalla stessa banca attraverso una nota in cui viene sottolineato un evidente rallentamento del deflusso di fondi, in particolare tra gennaio e marzo i clienti hanno ritirato patrimoni per circa 18 miliardi di franchi mentre nell’ultimo trimestre del 2009 erano stati superati i 56 miliardi.

Per mercoledì prossimo è fissate l’assemblea degli azionisti che si preannuncia piuttosto difficile, si prevede infatti la contestazione della proposta degli attuali vertici dell’istituto di concedere il discarico agli amministratori della fallimentare era Marcel Ospel, inoltre sono previste accese discussioni anche in merito alle retribuzioni 2009.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>