Rally di Biesse

di Redazione Commenta

Nei giorni scorsi abbiamo assistito a scambi superiori al milione di euro a seduta..

Dopo una tregiorni che ha fatto conquistare a Biesse ben il 42% in più di valore delle proprie azioni, arriva oggi un secco freno alla salita collezionando un -2,92% quotandosi a 6,14 euro per azione.

Nei giorni scorsi abbiamo assistito a scambi superiori al milione di euro a seduta, ovvero 10 volte superiore alla norma cosa che fa pensare a una vera e propria speculazione sul titolo.


I dirigenti di Biesse non se lo spiegano anche perchè oltre alla pubblicazione del bilancio, non sono stati pubblicati altri comunicati stampa che possano aver influenzato l’andamento del titolo quotato nello FTSE Italia STAR.


I dati che arrivano dal bilancio dell’azienda che produce macchine per la lavorazione del vetro e del legno non è dei migliori e si attesta a chiudere l’anno con un indebitamento netto che oscillerà tra i 50 e i 55 milioni di euro.

L’azienda prevede inoltre, viste le comande, una flessione del proprio fatturato del 10% all’anno per i prossimi 2 anni. La cosa sconcertante è che l’azienda dovrebbe chiudere il 2009 con una perdita del 50% dei ricavi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>