Risultati Enel Green Power primo trimestre 2013

di Redazione Commenta

Enel Green Power ha pubblicato una trimestrale superiore alle attese degli analisti finanziari, evidenziando un boom degli utili e dell’ebitda

Enel Green Power ha pubblicato una trimestrale superiore alle attese degli analisti finanziari, evidenziando un boom degli utili e dell’ebitda. La reazione degli investitori è stata chiaramente positiva e il titolo è risucito a chiudere la seduta di borsa con un rialzo del 2,15% a 1,66 euro. Spinto dai volumi più alti delle ultime 17 sedute, il titolo è salito fino a 1,674 euro ai massimi da fine ottobre 2011. La società delle energie rinnovabili ha chiuso il primo trimestre dell’anno con un utile netto pari a 148 milioni di euro.

Rispetto a dodici mesi fa, l’utile è salito del 52,6%. Gli analisti stimavano un profitto netto di 120 mlioni di euro. I ricavi totali sono invece cresciuti del 20,9% a 724 milioni di euro, in linea con le attese, mentre l’ebitda è salito dl 26,1% a 478 milioni di euro. Il dato sul margine operativo lordo è migliore delle stime di consenso, ferme a 450 milioni.

DIVIDENDO 2013 ENEL GREEN POWER APPROVATO DALL’ASSEMBLEA

E’ boom anche per l’ebit, cresciuto del 39,1% a 320 milioni di euro. La capacità netta installata è aumentata del 13,7% a 8.188 MW, mentre la produzione netta è cresciuta del 25,4% a 7,4 TWh. Unica nota stonata è l’aumento del debito, che è salito dell’11,1% a 5,125 miliardi di euro dai 4,614 miliardi di fine 2012. Il dato è peggiore delle stime, che erano ferme a 4,92 miliardi.

ENEL GREEN POWER: NUOVO PIANO INDUSTRIALE PRESENTATO

Gli investimenti sono stati pari a 261 milioni di euro, 14 milioni in meno rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. Prima della comunicazione dei conti trimestrali, Equita Sim aveva confermato il giudizio “buy” con target price a 1,83 euro, mentre Banca Akros il rating “hold” con target 1,6 euro. Da inizio anno il titolo Enel GP guadagna il 18% alla borsa di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>