Tiscali, aumento di capitale prima di Natale

di Redazione 1

Il fondatore di Tiscali Renato Soru ha dichiarato che è previsto un aumento di capitale prima di Natale e che i vertici della società stanno..

Il fondatore di Tiscali Renato Soru ha dichiarato che è previsto un aumento di capitale prima di Natale e che i vertici della società stanno lavorando ad un piano industriale su cui saranno esclusivamente concentrati nel corso delle prossime settimane.

L’azienda, tuttavia, non ha ancora deciso se presentare il piano industriale in concomitanza con l’operazione di aumento di capitale o se farlo nelle settimane immediatamente precedenti, in ogni caso nel prospetto dell’aumento di capitale saranno indicate le linee guida del piano industriale.


Renato Soru ha inoltre confermato che nell’ambito dell’operazione di aumento di capitale sottoscriverà una propria quota che sarà pari a circa il 20% del capitale totale. L’aumento di capitale e il nuovo piano industriale, quindi, sono secondo Soru un chiaro segnale del fatto che Tiscali è una società in vita e che al momento si trova in una fase di ristrutturazione e ripartenza.


E’ innegabile che si tratta di una società che è profondamente cambiata rispetto a quello che è stata in passato, soprattutto perchè Tiscali non è più presente all’estero dal momento che è stato necessario vendere alcune delle attività a causa della crisi. In ogni caso ora Tiscali non sembra essere affatto intenzionata a partnership con altre aziende, non a caso è stato respinto l’interessamento verso l’azienda manifestato dal proprietario di Wind Naguib Sawiris.

Renato Soru ha inoltre lanciato un appello rivolgendosi alle autorità garanti delle telecomunicazioni affinchè queste si impegnino per mantenere uno scenario competitivo adeguato, che consenta alle società di poter competere tra di loro.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>