Trimestrale Google luglio settembre 2011

di Redazione Commenta

Google ancora una volta batte le stime degli analisti...

Google ha pubblicato i risultati del terzo trimestre dell’esercizio 2011, chiuso con numeri che hanno battuto nettamente le previsioni degli analisti. Il colosso di Mountain View ha chiuso il trimestre con un utile netto in aumento del 26% a quota 2,73 miliardi di dollari, pari a 8,33 dollari per azione.

Se si escludono le voci straordinarie, l’utile netto di Google del trimestre è di 9,72 dollari per azione, un dato di molto superiore rispetto agli 8,77 dollari per azione stimati dagli analisti.


E’ aumentato anche il fatturato salendo a quota 7,51 miliardi di dollari, superando pure in questo caso le previsioni degli analisti, ferme a 7,31 miliardi. I ricavi sono aumentati del 33% a 9,7 miliardi di dollari.

Sono stati di 2,21 miliardi di dollari i costi di acquisizione del traffico, inoltre sono aumentati anche i costi per il personale, come conseguenza delle 2.585 nuove assunzioni nel trimestre, che portano così a 6.953 le nuove assunzioni nell’anno.

TRIMESTRALE GOOGLE APRILE GIUGNO 2011

La situazione economica non ha influito sulla raccolta pubblicitaria di Google, infatti i click a pagamento sono aumentati del 28% rispetto all’anno precedente. Il costo medio per click è aumentato del 5%.

GOOGLE ACQUISISCE MOTOROLA

Il titolo Google nell’After Hours è salito addirittura del 6,37% arrivando a toccare quota 594.60 dollari per azione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>