Nuovi investimenti di Pirelli in Argentina

di Redazione Commenta

E’ questo l’ultimissimo investimento all’estero annunciato da Pirelli che intende così rafforzare la propria presenta in un Paese chiave e strategico per il business.

Investire in Argentina, da qui al 2014, 300 milioni di dollari circa per costruire una nuova fabbrica. E’ questo l’ultimissimo investimento all’estero annunciato da Pirelli che intende così rafforzare la propria presenza in un Paese chiave e strategico per il business.

In particolare, al fine di andare a soddisfare la domanda interna, nonché l’export nell’area dei Paesi Mercosur, la società Pirelli a regime stima che la nuova fabbrica sarà in grado di produrre annualmente ben 700 mila pneumatici circa a fronte della presenza nel sito produttivo di circa 700 dipendenti. In questo modo il fatturato di Pirelli in Argentina potrà aumentare dopo che già per l’anno in corso la società stima ricavi per complessivi 500 milioni di dollari con un balzo del 40% rispetto al giro d’affari conseguito lo scorso anno.



TITOLO PIRELLI A SCONTO TRANNE CHE CON MICHELIN

Gli investimenti che, come sopra accennato, sono pari complessivamente a 300 milioni di dollari, partiranno l’anno prossimo e terranno conto sia dell’andamento della domanda, sia di quello che è lo scenario macroeconomico. Il progetto rientra perfettamente negli obiettivi e nei target già comunicati al mercato l’anno scorso attraverso la presentazione del Piano Industriale di Pirelli.

SEMESTRALE PIRELLI GENNAIO-GIUGNO 2011

Terminato il progetto, nel 2014, poi ne seguirà una seconda fase che prevede investimenti aggiuntivi per complessivi 200 milioni di dollari. A fronte dell’impegno preso da Pirelli, in accordo con una nota emessa dalla società quotata in Borsa a Piazza Affari, il Governo argentino sosterrà i progetti di investimento attraverso una quota di finanziamenti a tasso agevolato, nonché attraverso la fornitura di servizi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>