Trimestrale Parmalat gennaio marzo 2010

di Redazione 1

Parmalat conferma le stime per l'anno 2010.

Parmalat ha chiuso il primo trimestre del 2010 con ricavi pari a 949,1 milioni di euro, in crescita del 5,5% rispetto al dato di 899,4 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso.

Il fatturato avrebbe fatto registrare un calo del 2% a cambi e a perimetro costante.

E’ salito invece dell’8,6% il margine operativo lordo, da 72,4 milioni a 78,7 milioni di euro.

L’utile netto al contrario è sceso a 48,5 milioni di euro, rispetto ai 176,3 milioni di dodici mesi prima.

Tuttavia, come ricordato anche dai vertici di Parmalat, la società ad inizio 2009 aveva contabilizzato proventi straordinari per 153,3 milioni di euro, relativi alle azioni revocatorie e risarcitorie condotte dall’azienda, che ovviamente avevano inciso in maniera molto importante sui risultati del trimestre.

La posizione finanziaria di Parmalat a fine primo trimestre è positiva per 1,36 miliardi di euro, in calo rispetto agli 1,38 miliardi di inizio anno.

Comunque Parmalat conferma le stime per l’anno 2010, con un giro d’affari previsto intorno ai 4 miliardi di euro, ed un margine operativo lordo di circa 365 milioni.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>