Trimestrale Telecom Italia Media gennaio marzo 2010

di Redazione 2

Telecom Italia Media ha chiuso il primo trimestre 2010 con un utile netto negativo per 11,1 milioni di euro.

Telecom Italia Media ha chiuso il primo trimestre 2010 con un utile netto negativo per 11,1 milioni di euro, comunque in miglioramento rispetto alla perdita di 16,6 milioni dello stesso periodo di un anno fa.

I ricavi per il gruppo sono stati di 56,9 milioni di euro, in aumento del 17,3% in confronto a 12 mesi prima, mentre il margine operativo lordo è stato di 1,7 milioni di euro, contro i -3,8 dello stesso periodo del 2009, facendo così segnare un risultato positivo per la prima volta addirittura dal 2003.

Telecom Italia Media ha registrato poi un indebitamento netto pari a 351,3 milioni di euro, mentre l’anno scorso nel primo trimestre era stato di 345,1 milioni.

I buoni risultati di questo trimestre sono soprattutto merito dei ricavi dell’operatore di rete e alla ripresa del mercato pubblicitario televisivo, di cui hanno beneficiato in parte La7 e Mtv.

Ora la controllata Telecom Italia per il 2010 prevede un miglioramento della redditività operativa e il raggiungimento di un risultato positivo dell’Ebitda.

Gli esiti positivi dell’aumento di capitale determineranno un incasso finanziario che ridurrà sensibilmente l’esposizione finanziaria e migliorerà gli indici patrimoniali.

Proprio a tale scopo verrà convocato un consiglio di amministrazione entro il primo semestre 2010 per stabilire i dettagli dell’aumento di capitale da 240 milioni di euro.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>