Volkswagen, utili in forte calo

di Carlo Valuta Commenta

Il decremento è pari al 20% a quota 2,31 miliardi.

Come prevedibile. Gli utili di Volkswagen sono in netto calo a causa del Dieselgate. Tuttavia Matthias Mueller, ad del gruppo, crede che gli ultimi risultati riportati dal gruppo siano da interpretare come rispettabili poiché arrivati in difficili condizioni.

Volkswagen

A prescindere dalle considerazioni del numero uno dell’azienda, c’è da dire che il primo trimestre dell’anno per la casa di Wolfsburg è stato archiviato con un calo dell’utile netto pari al 20% a quota 2,31 miliardi. Gli analisti avevano tuttavia programmato una discesa dell’utile, ma intorno a 2,42 miliardi. Il titolo è in ribasso alla Borsa di Francoforte.

Tuttavia non mancano alcuni elementi positivi dai conti. Maggiore stabilità dai ricavi, ad esempio, che sono scesi del 3,4% a 51 miliardi.

La casa automobilistica, travolta l’anno scorso dal Dieselgate, ha comunque confermato le previsioni sul fatturato 2016 che dovrebbe segnare una flessione “fino al 5%”. Nella nota di presentazione dei conti, si spiega la flessione dei ricavi alla luce di un andamento della vendita dei veicoli al ribasso e dell’effetto cambi.

Scendendo lungo il conto economico, la buona notizia giunge dall’utile operativo che si è attestato a 3,44 miliardi, in crescita del 3,4% in confronto allo stesso periodo dello scorso anno e con un’incidenza sulle vendite del 6,8%. Tra le altre cose, si registra un effetto positivo da 300 milioni connesso alla rivalutazione degli accantonamenti per il Dieselgate per ragioni di valuta.

Per la prima volta inoltre, Volkswagen non ha effettuato accantonamenti legati al Dieselgate e sta cercando di recuperare la fiducia dei clienti dopo l’ondata dello scandalo. La società ha già messo da parte 16,2 miliardi, lo scorso anno, per risolvere il problema del software delle emissioni per 11 milioni di veicoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>