NoemaLife si aggiudica commessa in Cile

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Una commessa in Cile per un controvalore complessivo pari a 1,2 milioni di dollari americani. Ad aggiudicarsela è stata NoemaLife S.p.A., società quotata in Borsa a Piazza Affari e leader nel settore dell’informatica per il comparto della sanità.

La gara prevede che NoemaLife si occupi della informatizzazione di 21 centri di prelievo e di 4 laboratori della Cruz Blanca Salud, gruppo leader in Cile per quel che riguarda la sanità privata. Entrando maggiormente nel dettaglio della commessa, la quota base della commessa è di 800 mila dollari cui si aggiungono altri progetti che, da realizzare nell’arco di cinque anni, portano complessivamente il valore della gara vinta a 1,2 milioni di dollari.



AZIONI SU CUI INVESTIRE IN CASO DI RECESSIONE

In accordo con un comunicato ufficiale emesso da NoemaLife S.p.A., la gara acquisita rappresenta un grande successo per l’azienda se si tiene conto del fatto che hanno partecipato importanti player nell’acquisizione dei lavori, e che la società italiana in Cile ha aperto una sede solo nel corso del corrente anno.

TITOLI AZIONARI CONSIGLIATI DA EXANE BNP PARIBAS

NoemaLife garantirà a Cruz Blanca Salud, a fine lavori, un vero e proprio “cloud laboratory” attraverso il quale i cittadini, in prevalenza cileni, colombiani e peruviani, possano accedere tagliando i tempi di attesa a fronte di un minor tempo necessario per la refertazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>