Nuova alleanza tra Fiat e Renault per la costruzione di veicoli commerciali

di Carlo Valuta Commenta

Fiat e Renault si sono unite per produrre un veicolo commerciale leggero che in sostanza andrà a subentrare, a iniziare dal 2016, al furgone Scudo. I termini dell’accordo, sottoscritto dai due gruppi automobilistici, annunciano che Renault fornirà a Fiat un veicolo commerciale leggero impostato su una piattaforma realizzata dai francesi.

Il design del veicolo verrà poi sviluppato da Fiat e sarà contraddistinto da elementi unici e caratteristici per il modello a marchio Fiat Professional. La nota, inoltre, spiega poi che «il veicolo sarà prodotto da Renault in Francia a partire dal secondo trimestre del 2016».

Fiat Chrysler Automobiles registra una crescita nella vendita di veicoli

Quindi  il nuovo modello targato Fiat sostituirà a iniziare dal 2016 il veicolo Scudo che il Lingotto ha fino ad oggi realizzato in collaborazione con il gruppo Psa (Peugeot e Citroën) nello stabilimento Sevel Nord di Valenciennes in Francia. In effetti, il 6 febbraio 2013  Fiat e Peugeot hanno deciso di concludere la joint venture in Sevel Nord (Francia) per produrre furgoni commerciali compatti e veicoli commerciali leggeri. Anche se la produzione dello Scudo per Fiat è andata avanti fino ad oggi nell’ambito di un Contract Manufacturing Agreement.

Invece, nello stabilimento Sevel di Atessa (Chieti) va avanti a pieno regime l’alleanza tra Fiat e Psa. Ad Atessa c’è la produzione del Fiat Ducato che viene esportato in quasi cento Paesi del mondo: anche in Nord America dove il veicolo è commercializzato con il marchio Ram ProMaster. L’intesa con Renault si include nel grande quadro di partnership che il Lingotto ha in tutta Europa e nel resto del Mondo.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>