Piazza Affari in rialzo per rumors dimissioni Silvio Berlusconi

di Stefania Russo Commenta

Le indiscrezioni di stampa sulle possibili dimissioni del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi hanno provocato una repentina inversione...

Le indiscrezioni di stampa che parlano delle imminenti dimissioni del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi hanno provocato una repentina inversione di rotta dei principali indici azionari e della maggior parte delle quotazioni di Piazza Affari.

A far credere nella possibilità che a breve Berlusconi rassegnerà le sue dimissioni sono state soprattutto le parole pronunciate dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta, il quale ha spiegato che gli impegni assunti resteranno invariati anche nel caso in cui il Governo guidato da Silvio Berlusconi dovesse cadere.

PREVISIONI DIVIDENDI 2012 BANCHE ITALIANE


Secondo le indiscrezioni, il premier deciderà cosa fare proprio oggi, al momento sarebbe infatti ad Arcore riunito con i figli e il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri. L’eventuale decisione di presentare una lettera di dimissioni potrebbe essere resa nota proprio nel corso delle prossime ore.

Nel frattempo Piazza Affari fiuta il passaggio di consegne e, come anticipato, registra un repentino rialzo dopo il calo di questa mattina. Il FTSEMib segna un balzo del 2,15% mentre il FTSE Italia All Share guadagna l’1,77%. In rialzo, anche se con variazioni minori, anche il FTSE Italia Mid Cap e il FTSE Italia Star.

TITOLI AZIONARI CONSIGLIATI DA EXANE BNP PARIBAS

A beneficiare dei rumors sono anche la maggior parte delle quotazioni presenti sul listino milanese, soprattutto quelle facenti parte del comparto bancario. Tra i cambi di rotta più evidenti segnaliamo il rialzo messo a segno di Unicredit, che in tarda mattinata arriva a guadagnare circa cinque punti percentuali dopo il rosso registrato questa mattina per via delle indiscrezioni su un probabile aumento di capitale da 7 miliardi di euro e la distribuzione di un dividendo 2012 in azioni.

AGGIORNAMENTO ORE 14:00
Tramite la sua pagina Facebook il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha smentito l’intenzione di dimettersi, definendo privi di fondamento i rumors circolati nelle ultime ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>