Pirelli partnership Russian Technologies e Sibur Holding

di Redazione Commenta

Pirelli ha siglato insieme a Russian Technologies e Sibur Holding un "memorandum of understanding" volto alla definizione di una serie..

Pirelli ha siglato insieme a Russian Technologies e Sibur Holding un “memorandum of understanding” volto alla definizione di una serie di accordi per lo sviluppo di attività congiunte nel settore dei pneumatici, dello steelcord e nella fornitura e nella produzione dei derivati della gomma sintetica in Russia.

Il presidente di Pirelli, Marco Tronchetti Provera, ha dichiarato che si tratta di un accordo che consentirà all’azienda italiana di rafforzare la sua posizione all’interno del mercato russo mediante un impegno finanziario in linea con quello previsto nell’ambito del piano finanziario 2011-2015.


Tronchetti Provera ha poi sottolineato l’importanza del mercato russo, che rappresenta un mercato chiave perché offre al gruppo delle potenzialità crescita in tutti i segmenti di business in cui opera. La partnership annunciata oggi, inoltre, permetterà a Pirelli di partecipare al consolidamento del mercato russo dei pneumatici, offrendo al contempo la possibilità di cogliere eventuali opportunità legate all’acquisizione di impianti già esistenti dotati di tecnologie avanzate.

Ulteriori dettagli in merito agli accordi tra le tre aziende dovrebbero essere comunicati a breve dal momento che, come ha specificato Pirelli, il closing è previsto entro giugno 2011.

La notizia ha favorito l’andamento del titolo Pirelli a Piazza Affari, dove al momento registra un incremento dell’1,75% a 6,115.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>