Quotazione Finmeccanica in calo dopo trimestrale

di Redazione Commenta

A Piazza Affari la quotazione Finmeccanica registra in tarda mattinata un calo di quasi un punto percentuale sulla scia dei risultati realizzati...

A Piazza Affari la quotazione Finmeccanica registra in tarda mattinata un calo di quasi un punto percentuale sulla scia dei risultati realizzati nel corso del primo trimestre dell’anno. Nel periodo compreso tra gennaio e marzo 2011, ricordiamo, Finmeccanica è riuscita a realizzare un utile di soli 7 milioni di euro, contro i 91 milioni realizzati nello stesso periodo del 2010, e ricavi in calo del 4,5% a 3,85 miliardi di euro.

Nonostante i dati negativi la società ha confermato le stime per l’anno in corso, un ottimismo che però non è bastato ad evitare un andamento negativo della quotazione in Borsa.


La maggior parte degli analisti, tuttavia, si è mostrata concorde nel ritenere che l’ottimismo del gruppo sia fondato. Nonostante i risultati realizzati nel corso del primo trimestre siano inferiori alle previsioni, bisogna comunque considerare che il 90% della guidance di fatturato è coperta da ordini già in portafoglio, inoltre nel corso dei prossimi mesi ci sarà l’impatto positivo delle misure adottate per aumentare l’efficienza, a cui si va ad aggiungere un impatto del cambio euro dollaro che, a differenza di tanti altri casi, non appare affatto preoccupante in quanto al cambio euro/dollaro attuale l’effetto negativo sull’Ebitda è di circa 30 milioni.

Per questo motivo, dunque, gli analisti di Equita hanno mantenuto il rating “buy” e il target price a 11,6 euro sul titolo. Stesso orientamento anche da parte di Intermonte, che ha confermato sulla quotazione Finmeccanica il giudizio positivo “outperform”, e da parte di Mediobanca, che mantiene rating “underperform” e target price a 8,5 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>