Saras, profitti in crescita dell’85%

di Redazione Commenta

Saras, la compagnia della famiglia Moratti proprietaria della raffineria più importante di tutto il Mediterraneo, ha concluso il secondo trimestre riportando utili in crescita...

Saras, la compagnia della famiglia Moratti proprietaria della raffineria più importante di tutto il Mediterraneo, ha concluso il secondo trimestre riportando utili in crescita dell’85% in seguito a un rigoroso taglio degli oneri finanziari e grazie all’accresciuta produzione di diesel, che per la compagnia rappresenta un business più redditizio di altri prodotti di derivazione petrolifera.

I profitti netti di Saras sono così saliti a 251,5 milioni di euro, con un vistoso balzo in avanti rispetto ai 136 milioni di euro ottenuti nello stesso periodo dello scorso anno.




In ogni caso, il risultato di Saras va ben oltre la media delle aspettative degli analisti italiani e internazionali, con buona soddisfazione del gruppo milanese.

È probabile che Saras, come i principali concorrenti, punterà anche nel prossimo futuro maggiore attenzione al segmento diesel, prodotto la cui domanda sta aumentando in maniera più incisiva rispetto al gasolio.

In seguito alla pubblicazione dei risultati trimestrali, le azioni Saras sono state accolte molto positivamente alla Borsa di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>