Snam ok in borsa su offerta bond senior convertibili di Eni

di Redazione Commenta

Inizio seduta positivo per il titolo Snam, che a Piazza Affari guadagna il 2,09% a 3,61 euro. Il titolo quota praticamente sui massimi di giornata (3,612 euro) e ha così toccato il massimo più alto da inizio agosto 2011

Inizio seduta positivo per il titolo Snam, che a Piazza Affari guadagna il 2,09% a 3,61 euro. Il titolo quota praticamente sui massimi di giornata (3,612 euro) e ha così toccato il massimo più alto da inizio agosto 2011. A spingere il titolo in borsa è stata la notizia relativa alla controllante Eni, che ha afefrmato di voler lanciare un’offerta di bond senior unsecured convertibili in azioni ordinarie Snam per un ammontare complessivo che si aggira intorno a 1,25 miliardi di euro.

Per quanto riguarda le caratteristiche dei bond, la scadenza sarà di tre anni mentre la cedola lorda annua dovrebbe essere compresa tra lo 0,125% e lo 0,625%. La cedola sarà pagata annualmente in via posticipata. Il premio di conversione sarà determinato al momento del pricing, ma dovrebbe collocarsi tra il 20% e il 25% oltre il prezzo di riferimento delle azioni ordinarie Snam. A seguito del pricing, Eni non collocherà azioni Snam a partire da oggi e fino a un periodo di 90 giorni dal termine dell’offerta.

SNAM E TERNA BOCCIATE DA DEUTSCHE BANK

L’ammissione alla quotazione delle obbligazioni sarà richiesta entro 90 giorni dal regolamento dell’offerta. A occuparsi dell’operazione saranno Deutsche Bank, Morgan Stanley, Barclays e Mediobanca in qualità di joint bookrunners. Secondo gli esperti di Intermonte, l’operazione consentirà ad Eni di piazzare una quota dell’8,6% di Snam su un totale del 20% che il Cane a Sei Zampe deve ancora collocare.

AZIONI ITALIANE CON I MIGLIORI DIVIDENDI 2012

Secondo gli analisti di Banca Akros la notizia è positiva per entrambe le società. La merchant bank del gruppo Bpm ha così confermato il giudizio “buy” su Eni con target price a 21,5 euro. Secondo Banca Akros per Snam, invece, si riduce il rischio di overhang. Intermonte valuta Snam con rating “outperform”, mentre per Eni è confermato il giudizio “neutral”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>