Cairo Communication titolo sottovalutato in borsa

di ND82 Commenta

Il titolo Cairo Communication ha chiuso la seduta di borsa con un rialzo dell’1,75% a 2,682 euro. I prezzi hanno toccato quota 2,73 euro, raggiungendo così il massimo più alto degli ultimi 8 mesi

Il titolo Cairo Communication ha chiuso la seduta di borsa con un rialzo dell’1,75% a 2,682 euro. I prezzi hanno toccato quota 2,73 euro, raggiungendo così il massimo più alto degli ultimi 8 mesi. Da inizio 2013 il titolo guadagna l’8,6% alla borsa di Milano. Secondo gli analisti finanziari di Mediobanca le azioni Cairo sono attualmente sottovalutate, anche se la merchant bank ha deciso di limare il prezzo obiettivo a 3,58 euro da 4,25 euro. Gli esperti della banca d’affari milanese hanno rivisto le loro stime sui ricavi a fine 2012.

Mediobanca si aspetta che le vendite nette si attesteranno a 277 milioni di euro, ma la società dovrebbe continuare a essere in grado di mantenere un costante trend positivo della redditività anche in caso di scenario sfavorevole. Considerando l’attuale posizione di cassa, la strategia ben delineata nel segmento dei magazine, il dividendo atteso e i multipli economici, Mediobanca ha deciso di ribadire la sua raccomandazione sul titolo a “outperform” (farà meglio del mercato).

TELECOM ITALIA: TITOLO SUI MASSIMI A TRE MESI A 0,78€

Il dividendo atteso per il 2012 è di 0,24 euro, che equivale a un rendimento del 9%. Secondo gli esperti della banca di Piazzetta Cuccia, il valore del contratto con La7 è pari a 0,6 euro per azione. Volendo ipotizzare la situazione peggiore e quindi la cancellazione del contratto stesso, il target di Cairo Communication scenderebbe comunque a 2,98 euro, ovvero una quotazione ben superiore ai valori correnti.

PIAZZA AFFARI: OCCASIONE D’ACQUISTO NEL 2013?

Ciò vuol dire che al momento il titolo Cairo in borsa è sottovalutato almeno dell’11%. Da un punto di vista tecnico, se i prezzi dovessero riuscire a mettersi alle spalle l’importante area di resistenza di 2,7 euro, è molto probabile un allungo verso 2,9 euro prima e 3 euro poi. Senza il breakout della key-area di 2,7 euro, il titolo in borsa dovrebbe continuare a mostrare un andamento laterale tra 2,3 euro e 2,6 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>