Luxottica non è da comprare secondo Bofa

di Redazione Commenta

Bofa ha tagliato il rating da buy a neutral...

Il titolo Luxottica ieri è stato al centro dell’attenzione di molti investitori e non solo, infatti il titolo ha risentito di due giudizi molto importanti ossia quello di Bank of America Merrill Lynch e quello della banca giapponese Nomura.

Bofa ha tagliato il rating da buy a neutral, sconsigliandone quindi l’acquisto, mentre Nomura ne ha alzato il rating, sebbene solamente da reduce a neutral, con target price che passa da 15 a 18,3 euro per azione.

Nella giornata a Piazza Affari ieri il titolo ha anche toccato un minimo importante di 17,25 euro, salvo poi rimbalzare in chiusura di seduta e chiudere in rialzo dell’1,14% a quota 17,72 euro.

Il miglioramento del giudizio di Nomura è dovuto quasi esclusivamente al fatto che gli sforzi sul fronte del taglio dei costi e della conservazione della cassa stanno portando buoni risultati. Ma secondo gli esperti la crescita di Luxottica potrebbe essere rallentata dal fatto di essere presente in Usa.

Non a caso Luxottica è stato anche eliminato dalla Europe 1st List. Nel frattempo però Nomura ha portato da bearish a neutral l’intero comparto del lusso, con la stessa banca nipponica che ha dichiarato che sembra imminente una stabilizzazione nel settore.

Addirittura potrebbe ancora migliorare il rating generale, se ci sarà un ritorno della domanda e una ripresa della crescita dei fatturati nel settore del lusso nel 2010.

Adidas ieri ha guadagnato il 2,88%, con giudizio che è passato da reduce a buy, Richemont ha chiuso a +0,22% passando da reduce a neutral.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>