Accordo Seat Pagine Gialle Sky Italia

di Gianni Puglisi 3

Secondo quanto riportato dal Financial Times Seat Pagine Gialle e Sky Italia sono prossimi alla conclusione di un accordo che permetterà..

Secondo quanto riportato dal Financial Times Seat Pagine Gialle e Sky Italia sono prossimi alla conclusione di un accordo che permetterà alle piccole imprese di fare pubblicità su Sky durante le partite di calcio, in particolare le imprese potranno acquistare pacchetti pubblicitari per l’intera stagione verso un corrispettivo compreso tra 3.000 e 21.000 euro, a seconda delle squadre e della regione.

L’accordo, dunque, dovrebbe consentire a Seat pagine Gialle di ridurre il proprio indebitamento, in particolare si stima che l’azienda torinese riuscirà a raccimolare nella prima campagna circa 10 milioni di ricavi.


Ha invece l’obiettivo di rafforzare l’efficienza e la competitività dell’azienda la cessione di Seat Pagine Gialle a Engineering del proprio ramo d’azienda relativo al Data Center, un’operazione che, secondo l’amministratore delegato Alberto Cappellini, ha lo scopo di valorizzare l’asset Centro Elaborazione Dati attraverso lo sviluppo di sinergie con un’azienda leader del settore, conseguendo quindi maggiore efficienza e competitività e generando al contempo un risparmio di oltre 12 milioni di euro nei prossimi 5 anni.

L’accordo, in particolare, prevede il trasferimento a Engineering delle strutture e delle risorse relative alla gestione data center, network, fonia e informatica distribuita, con conseguente trasferimento di 27 lavoratori, a cui Engineering ha garantito che verrà riservato lo stesso trattamento lavorativo previsto da Seat.

Il titolo Seat, tuttavia, non ha beneficiato della notizia, a Piazza Affari cede lo 0,15% mentre Engineering guadagna il 2,59% a 20,23 euro.

Commenti (3)

  1. Qualcuno si è chiesto come mai è cosi’ in perdita? Si vada a vedere le contestazioni che ha in corso da parte di clienti.

  2. Per me, solo per il fatto che non rispetterà la legge bavaglio, Sky ha guadagnato 10.000 punti su Rai e Mediaset, pardon, Raiset…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>