Aumentare il proprio business nell’era del digitale: ecco come

di Redazione Commenta

Anche se è chiaro a tutti che siamo nell’era del digitale dove l’uso di Internet sta spopolando in ogni settore del business, c’è ancora chi non ha ben compreso l’importanza di utilizzare gli strumenti che esso offre e quanto sia grande il suo potenziale. Un’azienda che nel 2020 intende incrementare il proprio giro di affari, aumentare il numero di clienti e sviluppare nuove idee, non ha solo bisogno di una buona strategia, ma anche di conoscere e sfruttare gli strumenti che la digitalizzazione mette a disposizione.

È bene sapere, tuttavia, che un’impresa di successo non ha solo bisogno, di un buon sito web e di una strategia di web marketing, ma deve pensare di adeguarsi alla trasformazione digitale in toto o comunque quanto più possibile approfittando di quanto a disposizione per ottimizzare le varie operazioni e, in generale, velocizzarle. Solo restando al passo con i tempi, infatti, si potrà mantenere la propria stabilità aziendale.

La forma mentis di chi dirige un’azienda dovrebbe essere elastica e lungimirante, poiché mentre ci si attarda nell’innovarsi, i propri competitor lo stanno invece già facendo. Questo vale sotto tanti punti di vista, dai prodotti, alle modalità di fare business, agli strumenti che si utilizzano per la propria azienda. Per migliorarsi è necessario partire da un’analisi dei propri punti critici, da dove si perde tempo, per poter così valutare cosa e come è possibile migliorare.

Importantissimo: poter gestire il conto corrente in modo agile

Un punto fondamentale oggi per il business è quello di poter gestire in modo agile e rapido il flusso di denaro in ingresso ed in uscita. Oggi i conti correnti per le aziende degli istituti bancari tradizionali non riescono spesso a rispondere adeguatamente a questa necessità ed è per questo che per molto tempo la gestione del conto corrente bancario, dal pagamento degli stipendi alla gestione delle note spesa o di altre operazioni ha portato via davvero tantissimo tempo. La perdita di tempo è stata tale che anche nel caso di un’azienda di piccole dimensioni si è dovuto talvolta assumere qualcuno che si occupasse solo della gestione del conto.

Con la digitalizzazione del business però le cose sono molto cambiate. Lì dove le banche ancora restano obsolete e inadeguate per quanto concerne la gestione di conti business, una risposta soddisfacente a questa problematica è stata fornita da Qonto Italia. Questo istituto propone un conto corrente 100% online con servizi adatti alle esigenze delle imprese, economico e trasparente.

Il conto corrente 100% online di Qonto: indispensabile per le imprese

Per permettere alle aziende, nonché ai professionisti e a chi ha la partita iva, di gestire il conto corrente in modo comodo, veloce senza tuttavia rinunciare in alcun modo alla qualità dei servizi, ha creato un conto corrente 100% online proprio per il business. Si tratta di uno strumento d’eccellenza dai tanti vantaggi che lo rendono irrinunciabile per tante imprese che l’hanno scelto e che, anche grazie ad esso hanno potuto aumentare la propria resa, risparmiare tempo e favorire così un incremento del proprio business.

I vantaggi che si possono avere con conto sono, ad esempio:

  • la possibilità di aprire il conto corrente online e di poterlo gestire sempre da remoto con l’app da mobile o dal sito con il computer.
  • Poter usufruire di tutti i servizi necessari per il business in modo agile, veloce, semplice con la garanzia di poter far riferimento ad un istituto trasparente e affidabile.
  • Avere, nonostante si tratti di un conto corrente online, un servizio di assistenza d’eccellenza, cortese, competente e disponibile; capace di fornire risposte soddisfacenti nel giro di una decina di minuti.
  • Usufruire di tante funzionalità per il business in modo accessibile e rapidamente tramite il web, inviando e ricevendo pagamenti in diverse modalità, sia a livello nazionale che internazionale.
  • Poter avere più accessi e più carte per permettere di dare ai propri collaboratori maggiore autonomia, scaricandosi di parte dei compiti che si avrebbero con un normale istituto.
  • Gestire al meglio la fiscalità, grazie ad un accesso ai movimenti sul conto per il commercialista e alla funzionalità che consente l’invio dei giustificativi spese tramite foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>