HSBC: Mitsubishi obiettivi mancati!

di Redazione Commenta

Secondo quanto riporta Bloomberg, che cita uno studio condotto dalla HSBC Holdings, la più grande banca giapponese, la Mitsubishi UFJ Financial Group...

Secondo quanto riporta Bloomberg, che cita uno studio condotto dalla HSBC Holdings, la più grande banca giapponese, la Mitsubishi UFJ Financial Group, quest’anno potrebbe fallire nettamente l’obiettivo di raggiungere il proprio target di utili.

Stando all’analisi riportata dal media internazionale, Mitsubishi UFJ conseguirebbe il 43% in meno dei profitti netti rispetto a quanto preventivato a inizio esercizio finanziario.

Per la HSBC i minori affari ottenuti dalla Mitsubishi UFJ nel recente periodo peseranno talmente tanto da spingere gli utili dell’anno fiscale a “soli” 365 miliardi di yen (circa 3,3 miliardi di dollari), contro la stima di 640 miliardi di yen rilasciata dalla banca a marzo dell’anno in corso.




La crisi delle banche giapponesi colpirebbe ovviamente anche altri colossi del settore, come la Sumitomo Mitsui Financial Group, i cui profitti sono rivisti in calo del 47% rispetto all’obiettivo di 480 miliardi di yen.

A nuocere gravemente ai bilanci delle aziende di credito nipponiche, sarebbero soprattutto i problemi inerenti la qualità e la quantità nella concessione di crediti, immobiliari e non. HSBC ha definito in tal senso come “particolarmente vulnerabile” la Mitsubishi UFJ.

Roberto Rais

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>