Vendite marzo veicoli commerciali in aumento

di Alessandro Bombardieri Commenta

Le previsioni per l'immediato futuro non sono delle più rosee...

I numeri delle immatricolazioni di nuovi veicoli commerciali nel mese di marzo 2010 sono stati molto buoni, ma ancora chiaramente influenzati dagli incentivi del 2009, le cui ultime immatricolazioni sono state portate a termine solamente nel mese scorso.

Il mercato dei veicoli commerciali ha avuto così un aumento delle vendite del 29,2%, se confrontato con l’anno prima, come messo in evidenza da Anfia, Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica, che ha voluto però precisare un fatto importante.

Il dato in sé è sì positivo rispetto al dato del 2009, ma se prendiamo in esame le immatricolazioni dello stesso mese del 2008, ci accorgiamo che si è registrato comunque un calo del 3%.

Inoltre l’Anfia ha voluto sottolineare come lo scorso mese di marzo 2009 si fosse registrato un grande calo delle vendite, pari al 25,2%.

Le previsioni per l’immediato futuro non sono delle più rosee, con gli ordini in netto calo già da diverse settimane, e con le dichiarazioni del Presidente di Anfia, Eugenio Razelli, secondo il quale il trend del settore è ormai in calo, a causa della mancanza di nuovi incentivi statali e per colpa del continuo clima di incertezza legato al contesto macroeconomico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>