Dividendo 2012 Beni Stabili proposto dal CdA

di Redazione Commenta

Il dividendo proposto, a valere sull’esercizio 2011, ora dovrà essere approvato dall’Assemblea degli Azionisti, in sede ordinaria, che è stata convocata il 18 aprile del 2012.

42,1 milioni di euro, da distribuire in dividendi, che corrispondono a 0,022 euro per azione. Questo è quanto ha proposto il Consiglio di Amministrazione della società Beni Stabili, quotata in Borsa a Piazza Affari, ed attiva nel settore immobiliare, in concomitanza con l’esame e l’approvazione dei dati al 31 dicembre del 2011.

Il dividendo proposto, a valere sull’esercizio 2011, ora dovrà essere approvato dall’Assemblea degli Azionisti, in sede ordinaria, che è stata convocata il 18 aprile del 2012 e, occorrendo, il 19 ed il 20 aprile del 2012 in seconda ed in terza convocazione. Una volta approvato, il dividendo unitario pari a 0,022 euro per ogni azione Beni Staili posseduta, sarà pagato ai possessori dei titoli in data 17 maggio previo stacco della cedola, la numero 15, in data lunedì 14 maggio del 2012.



BENI STABILI RISENTE COLLOCAMENTO CAPITALE

Intanto Beni Stabili, in base ai dati esaminati ed approvati dal CdA, ha chiuso il 2011 con un risultato netto ricorrente di cassa, a livello di Gruppo, pari a 87,3 milioni di euro. Il dato è in forte crescita rispetto ai 43,4 milioni di euro dell’anno precedente, mentre il risultato netto consolidato, a 18,8 milioni di euro, è in netta contrazione rispetto ai 78,8 milioni di euro dell’esercizio 2010.

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BENI STABILI S.P.A.

Bene il dato sul portafoglio immobiliare, il cui valore complessivo di bilancio al 31 dicembre del 2011 si è attestato a 4.341,0 milioni di euro rispetto ai 4.323,5 milioni dell’anno 2010. Di contro la posizione finanziaria netta peggiora passando da -2.084,7 milioni di euro a -2.232,8 milioni di euro al 31 dicembre del 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>