Dividendo 2013 Diasorin approvato dall’Assemblea

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Via libera anche ai componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione che resterà in carica fino al 31 dicembre del 2015.

dividendo diasorin esercizio 2011 assemblea

Una cedola di 0,50 euro quale dividendo 2013 sull’esercizio 2012. E’ questo l’ammontare del dividendo, per gli azionisti Diasorin S.p.A., che sarà pagato il 23 maggio, con stacco cedola lunedì 20 maggio del 2013, e che è stato approvato dall’Assemblea dei Soci che si è riunita nella giornata di ieri sotto la Presidenza di Gustavo Denegri.



TITOLI AZIONARI CONSIGLIATI DA EXANE BNP PARIBAS

A darne notizia con un comunicato ufficiale è stata proprio la società quotata in Borsa a Piazza Affari nel precisare che nella stessa riunione l’Ad ha illustrato i risultati consolidati con un volume d’affari di 433,7 milioni di euro in calo anno su anno dell’1,4%. Giù anche il risultato operativo a livello di Gruppo, che scende anno su anno del 14,1% a 140,3 milioni di euro, e l’utile netto a 87,7 milioni di euro (-12%).

AZIONI SU CUI INVESTIRE IN CASO DI RECESSIONE

Via libera anche ai componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione che resterà in carica fino al 31 dicembre del 2015. Questi i componenti eletti: Gustavo Denegri, Chen Menachem Even, Antonio Boniolo, Franco Moscetti, Roberta Somati, Carlo Rosa, Giuseppe Alessandria, Gian Alberto Saporiti, Enrico Mario Amo, Michele Denegri, Maria Paola Landini, Ezio Garibaldi, Eva Desana. Questi invece sono i componenti del nuovo Collegio Sindacale: Roberto Bracchetti, Ottavia Alfano e Andrea Caretti in qualità di Sindaci effettivi. Nell’attribuire le deleghe ed i relativi poteri, al termine dell’Assemblea si è poi riunito il Consiglio di Amministrazione di Diasorin S.p.A. che ha nominato Gustavo Denegri Presidente, Michele Denegri alla vice presidenza e Carlo Rosa in qualità di amministratore delegato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>