Dividendo 2013 Eni esercizio 2012

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Il Consiglio di Amministrazione della società del cane a sei zampe ha fissato come pagamento del dividendo la data del 23 maggio con stacco della cedola lunedì 20 maggio del 2013.

Un dividendo sull’esercizio 2012 di 1,08 euro per azione rispetto ai 1,04 euro complessivi per azione pagati agli azionisti sull’esercizio 2011. E’ questo l’ammontare della cedola che proporrà il Consiglio di Amministrazione di Eni S.p.A. alla prossima Assemblea degli azionisti dopo aver esaminato i dati annuali e quelli del quarto trimestre del 2012.

Considerando che 0,54 euro per azione sono stati già pagati agli azionisti a titolo di acconto nello scorso mese di settembre del 2012, ne consegue che il dividendo a saldo ammonta a 0,54 euro per azione. Il Consiglio di Amministrazione della società del cane a sei zampe ha fissato come pagamento del dividendo a saldo la data del 23 maggio con stacco della cedola lunedì 20 maggio del 2013.



BENZINA, PREZZO E LEGAME COL PETROLIO

Eni ha archiviato l’esercizio 2012 con un utile operativo adjusted in crescita anno su anno del 14,6% a 19,75 miliardi di euro a fronte di un utile netto adjusted in aumento del 2,7% a 7,13 miliardi di euro. Più dinamico è stato il quarto trimestre del 2012 per quel che riguarda l’utile operativo adjusted con un +17% a 4,96 miliardi di euro mentre l’utile netto adjusted nei tre mesi si è contratto anno su anno del 3,6% a 1,52 miliardi di euro.

PREVISIONI DIVIDENDI 2012

Dal punto di vista prettamente operativo, il 2012 è stato un anno molto importante per Eni se si considera che nei dodici mesi la società del cane a sei zampe, con 3,64 miliardi di boe, ha fatto registrare il record di scoperte. Molto sostenuto anche il livello delle riserve certe per il quale Eni chiude il 2012 al record degli ultimi otto anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>