Dividendo 2013 Erg esercizio 2012

di Filadelfo Scamporrino Commenta

L’Amministratore Delegato della società, Luca Bettonte, ha espresso soddisfazione per i dati dell’esercizio del 2012 visto che questi sono rispetto al 2011 in forte crescita.

Un dividendo unitario sull’esercizio 2012 di 0,40 euro con pagamento il 23 maggio e stacco della cedola in data lunedì 20 maggio del 2013. Questo è quanto proporrà all’Assemblea Ordinaria degli Azionisti il Consiglio di Amministrazione della società quotata in Borsa a Piazza Affari Erg S.p.A. dopo aver esaminato ed approvato i conti al 31 dicembre del 2012.

Nel dettaglio Erg ha chiuso l’anno con MOL consolidato a valori correnti adjusted in forte crescita, da 284 milioni di euro al 31 dicembre del 2011 ai 458 milioni di euro alla data del 31 dicembre del 2012, così come il risultato netto di Gruppo a valori correnti inverte la rotta passando dai -49 milioni di euro alla data del 31 dicembre del 2011 ai +12 milioni di euro alla data del 31 dicembre del 2012.



INVESTIRE NELLA GREEN ECONOMY, LA NUOVA FRONTIERA INDUSTRIALE

L’Amministratore Delegato della società, Luca Bettonte, ha espresso soddisfazione per i dati dell’esercizio del 2012 visto che questi sono rispetto al 2011 non solo in forte crescita, ma anche superiori a quella che è stata la guidance che è stata fornita al mercato all’inizio dell’anno 2012.

PREVISIONI DIVIDENDI 2012

Per quel che riguarda l’evoluzione prevedibile della gestione, Erg S.p.A. stima di riportare nel 2013 un Ebitda a valori correnti adjusted, a livello di Gruppo, sopra la soglia dei 500 milioni di euro. Il target indicato, in accordo con quanto messo in risalto dalla società quotata in Borsa a Piazza Affari con un comunicato ufficiale emesso in data odierna, venerdì 8 marzo del 2013, risulta essere in linea con quella che è stata l’indicazione al mercato fornita in concomitanza con la presentazione del Piano Industriale 2013-2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>