Dividendo Amplifon esercizio 2011 approvato dall’Assemblea

di Lucia Guglielmi Commenta

Nella stessa riunione, tenutasi in data odierna, l’Assemblea ha approvato anche il Bilancio 2011 ed ha nominato i componenti del Collegio Sindacale a valere sul triennio dal 2012 al 2014.

E’ fissato per il 17 maggio, con stacco cedola lunedì 14 maggio del 2012, il pagamento del dividendo per gli azionisti di Amplifon S.p.A., società quotata in Borsa a Piazza Affari e leader nelle soluzioni uditive. L’Assemblea degli Azionisti, riunitasi sotto la presidenza di Susan Carol Holland, ha infatti approvato la distribuzione di un dividendo unitario pari a 0,037 euro per azione.

Nella stessa riunione, tenutasi in data odierna, l’Assemblea ha approvato anche il Bilancio 2011 ed ha nominato i componenti del Collegio Sindacale a valere sul triennio dal 2012 al 2014.



INVESTIRE PUNTANDO AI DIVIDENDI, OCCHIO AI RISCHI

Dal Bilancio 2011 approvato dall’Assemblea è emerso che Amplifon ha chiuso l’anno con un incremento dei ricavi, anno su anno, del 16,9% a 827,4 milioni di euro a fronte di un Ebitda balzato del 49,2% a 144,5 milioni di euro, ed un utile netto consolidato, a livello di Gruppo, che si è attestato a 42,7 milioni di euro con una crescita anno su anno che ha sfiorato il 40%. Bene anche l’indebitamento finanziario netto, che scende anno su anno dai 381,4 milioni di euro al 31 dicembre del 2010 ai 351,8 milioni di euro al 31 dicembre del 2011.

INVESTIRE IN AZIONI

In base all’unica lista presentata, l’Assemblea per il Collegio Sindacale ha nominato Giuseppe Levi, presidente, Emilio Fano e Maria Stella Brena quali Sindaci effettivi, Mauro Coazzoli e Claudia Mezzabotta in qualità di Sindaci supplenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>