Dividendo azioni Saipem esercizio 2012

di Filadelfo Scamporrino Commenta

L’ammontare del dividendo riconosciuto agli azionisti è in linea con la politica di pay-out pari ad un terzo dell’utile netto consolidato.

Una cedola unitaria di 0,68 euro per azione, in lieve calo rispetto ai 0,70 euro per azione relativi all’esercizio 2011. A tanto ammonta il dividendo Saipem per l’esercizio 2012 che il Consiglio di Amministrazione della società proporrà per l’approvazione alla prossima Assemblea degli Azionisti.

La società quotata in Borsa a Piazza Affari con un comunicato ufficiale ha precisato come l’ammontare del dividendo riconosciuto agli azionisti sia in linea con la politica di pay-out pari ad un terzo dell’utile netto consolidato.




PREVISIONI DIVIDENDI 2012

Nel determinare l’ammontare del dividendo, infatti, il Consiglio di Amministrazione di Saipem S.p.A. ha infatti esaminato i dati preliminari dell’esercizio 2012, caratterizzati in particolare da un utile netto che, a 902 milioni di euro, ha fatto registrare anno su anno un calo del 2,1%. Nel quarto trimestre dello scorso anno i profitti netti sono invece scesi anno su anno del 30,2% attestandosi a 180 milioni di euro.

TITOLI SU CUI INVESTIRE IN PERIODI DI DEBOLEZZA DELL’EURO

Per quel che riguarda l’evoluzione prevedibile della gestione, Saipem S.p.A. stima di chiudere l’esercizio 2013 con un fatturato a 13,5 miliardi di euro circa, un Ebit a 750 milioni di euro circa, un utile netto di 450 milioni di euro circa, ed un livello degli investimenti compreso nella fascia di 0,9-1 miliardo di euro. Trattasi di previsioni riviste al ribasso che la società ha comunicato in precedenza tenendo conto dell’andamento del settore Engineering & Construction e dei ritardi nell’assegnazione di nuovi progetti. Per il settore Drilling Saipem prevede invece che il business continui ad essere robusto con peraltro ulteriori potenzialità di miglioramento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>