Dividendo Beni Stabili Siiq approvato dall’Assemblea

di Filadelfo Scamporrino Commenta

In accordo con un comunicato ufficiale emesso da Beni Stabili Siiq, Enrico Laghi è stato confermato alla Presidenza, e lo stesso dicasi per l’Amministratore Delegato Aldo Mazzocco.

Beni Stabili

Un dividendo 2013 sull’esercizio 2012 pari a 0,022 euro unitari per azione. E’ quello che è stato approvato dall’Assemblea degli Azionisti della società quotata in Borsa a Piazza Affari Beni Stabili Siiq. Nella stessa riunione l’Assemblea ha anche approvato il Bilancio al 31 dicembre del 2012, ed ha nominato i componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione che resteranno in carica per fino all’approvazione del Bilancio dell’esercizio 2015.



BENI STABILI RISENTE COLLOCAMENTO CAPITALE

In accordo con un comunicato ufficiale emesso da Beni Stabili Siiq, Enrico Laghi è stato confermato alla Presidenza, e lo stesso dicasi per l’Amministratore Delegato Aldo Mazzocco. Composto da 9 consiglieri, di cui cinque indipendenti, il Consiglio di Amministrazione per un terzo del totale è a rappresentanza femminile. Il dividendo, per un monte cedole complessivo pari a 42,1 milioni di euro, sarà messo in pagamento il 16 maggio con stacco in data lunedì 13 maggio del 2013.

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BENI STABILI S.P.A.

Questa la lista completa dei componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione di Beni Stabili Siiq: Enrico Laghi, Leonardo Del Vecchio, Aldo Mazzocco, Giacomo Marazzi, Christophe Kullmann, Isabella Bruno Tolomei Frigerio, Jean Laurent, Françoise Debrus e Clara Vitalini. Ricordiamo che la società ha chiuso il 2012 con un risultato netto consolidato negativo per 15,7 milioni di euro rispetto ad un risultato netto consolidato positivo per 18,8 milioni di euro al 31 dicembre del 2011. L’inversione, ha precisato la società con una nota, è da spiegarsi con l’assenza di poste straordinarie, con la variazione legata ai ricavi netti da locazione, e con l’effetto dell’Imu sulla valutazione del proprio portafoglio immobiliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>