Dividendo STMicroelectronics aumentato del 67%

di Alessandro Bombardieri Commenta

STMicroelectronics ha annunciato di aver aumentato il suo dividendo annuale del 67% circa.

STMicroelectronics, famosa azienda italo-francese operante nel settore della produzione di componenti elettronici a semiconduttore, ha annunciato di aver aumentato il suo dividendo annuale del 67% circa, portandolo da 28 centesimi di dollaro per azione a 40 centesimi.

La cedola sarà staccata per un valore uguale ogni trimestre, a partire dal 23 maggio. I successivi dividendi saranno staccati il 22 agosto, il 28 novembre e il 20 febbraio 2012.

Nella nota ufficiale rilasciata dal gruppo, il CEO Carlo Bozzotti ha indicato che STM è uscita rafforzata dalla recessione, migliorando la propria posizione finanziaria netta di ben 1,7 miliardi di dollari.

Bozzotti crede che i risultati ottenuti fino a questo momento, tra cui anche la cessione delle attività nelle memorie Flash e la fiducia nelle ulteriori prospettive del business, avrebbero gettato le basi per un aumento del dividendo, il tutto in linea con la strategia consolidata di aumentare il valore per gli azionisti.

Il primo produttore europeo di semiconduttori nel frattempo proseguirà a investire nella crescita futura e a proteggere la sua solida struttura finanziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>