Dividendo UBI Banca approvato dal Consiglio di Sorveglianza

di Redazione Commenta

Il Consiglio di Sorveglianza ha approvato la proposta di distribuzione del dividendo 2012 a valere sull’esercizio 2011 che sarà sottoposta alla prossima Assemblea dei Soci convocata per il 27 aprile del 2012.

Il bilancio di esercizio e quello consolidato, al 31 dicembre del 2011, di UBI Banca è stato approvato dal Consiglio di Sorveglianza in data odierna, mercoledì 11 aprile del 2012. A darne notizia è stato proprio il Gruppo bancario quotato in Borsa a Piazza Affari dopo che oggi il Consiglio di Sorveglianza si è riunito sotto la presidenza dell’Avvocato Corrado Faissola.

Il Consiglio di Sorveglianza ha altresì approvato la proposta di distribuzione del dividendo 2012 a valere sull’esercizio 2011 che sarà sottoposta alla prossima Assemblea dei Soci convocata per il 27 aprile del 2012 e, occorrendo, il giorno dopo in seconda convocazione.



AZIONI SU CUI INVESTIRE IN CASO DI RECESSIONE

La cedola unitaria è pari a 0,05 euro per azione che, previa approvazione da parte dell’Assemblea, sarà messa in pagamento il 24 maggio con stacco fissato per la data di lunedì 21 maggio del 2012. Il monte dividendi da distribuire, prelevato dalla riserva straordinaria, è per complessive numero 900.546.759 azioni attualmente in circolazione.

TITOLI AZIONARI CONSIGLIATI DA EXANE BNP PARIBAS

Alla prossima Assemblea dei Soci, tra l’altro, saranno proposti per la nomina nel Consiglio di Sorveglianza di Ubi Banca i signori dr. Armando Santus e prof. Enrico Minelli. A darne notizia con una nota ufficiale è stato proprio il Gruppo Ubi Banca nel precisare come le due nomine siano state proposte facendo riferimento a due consiglieri che hanno rassegnato le dimissioni, e che sono, con effetto il 29 marzo scorso, l’avv. Alessandro Pedersoli ed il prof. Avv. Giovanni Bazoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>