Inflazione Italia giugno ai massimi dal 2008

di Alessandro Bombardieri Commenta

Sale ai massimi dal novembre 2008 l'inflazione a giugno...

L’inflazione sale nel mese di giugno in Italia ai massimi dal novembre del 2008, con il tasso dell’aumento dei prezzi che è aumentato dello 0,1% rispetto a maggio, a quota 2,7%.

Le stime preliminari diffuse dall’Istat indicano un tasso tendenziale ai massimi livelli dal novembre 2008, quando l’inflazione fece segnare proprio il 2,7%. L’inflazione acquisita per il 2011 è pari al 2,3%.

Su questo aumento dell’inflazione pesano in particolare gli aumenti dei prezzi legati ai trasporti. Ci sono stati a giugno aumenti congiunturali consistenti sui prezzi dei biglietti aerei passeggeri (+6,9%), che hanno fatto segnare un aumento su base annua del 13,8%.

I prezzi del trasporto marittimo e per vie di acque interne sono aumentati rispetto a maggio del 10,8%, su base annua del 52,8%. Sono aumentati anche i prezzi del trasporto ferroviario passeggeri, del 2,0% rispetto a maggio e dell’8,4% su base annua.

I prezzi delle assicurazioni sui mezzi di trasporto sono saliti dello 0,4% rispetto a maggio e del 5,4% su base annua.

Il prezzo della benzina è aumentato su base annua dell’11,9%; il prezzo del gasolio da autotrazione è salito del 14,0%.

L’Istat ha registrato il classico aumento dei prezzi in previsione delle partenze estive. L’incremento congiunturale dei prezzi dei campeggi è stato del 14,4%, degli stabilimenti balneari del 3,5% su base mensile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>