Inflazione media 2012 in Italia

di Gianni Puglisi Commenta

Stando ai dati preliminari dell’Istat, quindi, il mese scorso su base annua l’inflazione ha ulteriormente rallentato rispetto al +2,5% rilevato nel mese di novembre del 2012.

In Italia nel 2012 l’inflazione media si è attestata al 3%. A rilevarlo è stato in data odierna l’Istituto Nazionale di Statistica (Istat) tenendo conto dei dati preliminari del mese di dicembre del 2012, caratterizzati in particolare da prezzi al consumo in aumento dello 0,3% rispetto al mese di novembre del 2012, ed in aumento del 2,4% rispetto al mese di dicembre del 2011.

Stando ai dati preliminari dell’Istat, quindi, il mese scorso su base annua l’inflazione ha ulteriormente rallentato rispetto al +2,5% rilevato nel mese di novembre del 2012. L’Istituto Nazionale di Statistica ha spiegato il calo con la progressiva discesa dei prezzi dei beni energetici non regolamentati rispetto ai massimi toccati nel primo semestre dello scorso anno.



NUOVI RIALZI PREZZO CARBURANTI

Buone notizie anche per il paniere dei beni acquistati con maggiore frequenza. In questo caso l’indicatore il mese scorso, stando ai dati preliminari Istat, è cresciuto di solo lo 0,1% rispetto al mese precedente e del 3,1% su base annua, ovverosia in forte calo rispetto al +3,5% rilevato nel mese di novembre del 2012.

ENI E CODACONS INSIEME PER GLI SCONTI SULLA BENZINA

Intanto, dopo l’uscita dei dati dell’Istituto Nazionale di Statistica (Istat), la Federconsumatori ha fatto presente come dal punto di vista dei prezzi in Italia il 2012 per le famiglie sia stato un anno nero. E purtroppo il 2013, ha altresì sottolineato l’Associazione dei Consumatori, rischia di non essere da meno se non si mettono a punto con urgenza provvedimenti tali da rilanciare la domanda di mercato attraverso il recupero del potere d’acquisto da parte delle famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>