Prezzi al consumo ottobre 2009 +0,3%

by Redazione Commenta

L'Istat ha diffuso i dati provvisori relativi ai prezzi al consumo che nel mese di ottobre sono saliti dello 0,3% rispetto allo stesso..

L’Istat ha diffuso i dati provvisori relativi ai prezzi al consumo che nel mese di ottobre sono saliti dello 0,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre su base mensile la crescita è stata dello 0,1% a fronte del +0,2% di settembre.

L’indice armonizzato dei prezzi al consumo (IPCA), ossia quello usato in sede europea, ad ottobre è rimasto sostanzialmente invariato allo +0,4% su base annua, mentre su base mensile è aumentato dello 0,5%.


Si tratta, come dicevamo, di dati provvisori, quelli definitivi che andranno a formare un quadro completo e certo della situazione dei prezzi al consumo durante il mese di ottobre 2009 verranno diffusi dall’Istituto di statistica soltato il prossimo 16 novembre.

In ogni caso sulla base di questi dati provvisori emerge che gli aumenti congiunturali più significativi si sono verificati nel settore relativo all’istruzione dove è stato registrato un +1,0%, nel settore dell’abbigliamento e delle calzature dove è stato registrato un aumento dello 0,4% e servizi ricettivi e di ristorazione in cui l’aumento è stato dello 0,3%.


La situazione è rimasta sostanzialmente invariata nel settore dei mobili, articoli e servizi per la casa dove la variazione è stata praticamente nulla.

Variazioni negative, invece, si sono verificate nel settore dei trasporti e delle comunicazioni dove in entrambi i casi il calo è stato dello 0,3% e nel settore abitazione, acqua, elettricità e combustibili in cui c’è stato un -0,1%.

Gli incrementi tendenziali più elevati, invece, si sono registrati nel settore bevande alcoliche e tabacchi cresciuto del 2,7%, altri beni e servizi in crescita del 2,5% e istruzione che è aumentato del 2,4%. Variazioni tendenziali negative si sono verificate nei capitoli abitazione, acqua, elettricità e combustibili in calo del 2,6% e quello del trasporti calato del 2,2%.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>