Collocamento Bond Enel retail partito oggi

di Redazione Commenta

Il periodo di sottoscrizione delle obbligazioni, previa lettura del Prospetto Informativo da parte del risparmiatore, è quello dal 6 al 24 febbraio del 2012 salvo chiusura anticipata.

E’ partito oggi, lunedì 6 febbraio del 2012, il collocamento di nuovi prestiti obbligazionari emessi da Enel e destinati al pubblico italiano dei risparmiatori. Le tipologie di obbligazioni offerte sono due, una a tasso fisso e l’altra a tasso variabile per un controvalore complessivo pari a 1,5 miliardi di euro innalzabili fino a 3 miliardi.

Il periodo di sottoscrizione delle obbligazioni, previa lettura del Prospetto Informativo da parte del risparmiatore, è quello dal 6 al 24 febbraio del 2012 a fronte della possibilità di chiusura anticipata o proroga in relazione al livello della domanda.



CARATTERISTICHE BOND RETAIL ENEL 2012

Il lotto minimo, sia per i Bond Enel a tasso fisso, sia per quelli a tasso variabile, è pari a 2.000 euro nominali corrispondenti a numero due obbligazioni da 1.000 euro ciascuna. Non ci sono spese di sottoscrizione o commissioni da sostenere per partecipare al collocamento delle nuove obbligazioni Enel a tasso fisso e variabile di Enel.

ENEL CESSIONE QUOTA TERNA

Inoltre, a chiusura del collocamento le obbligazioni saranno quotate e negoziate tutti i giorni di Borsa aperta sul MOT, il Mercato Obbligazionario Telematico organizzato e gestito da Borsa Italiana. Sul MOT le obbligazioni Enel potranno di conseguenza essere acquistate e/o vendute in un mercato caratterizzato da trasparenza, efficienza e liquidità. Per quel che riguarda le modalità di adesione al collocamento delle nuove obbligazioni Enel, quelle online si chiuderanno il 10 febbraio del 2012, mentre per le adesioni fuori sede da parte dei risparmiatori la data ultima è quella del 17 febbraio del 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>