Terna rinnova programma emissioni obbligazionarie

di Filadelfo Scamporrino Commenta

In qualità di Joint Arrangers del Programma EMTN, aggiornato ed incrementato di ammontare, hanno agito Citigroup e Deutsche Bank.

Un rating ” A-“. E’ questo il giudizio che l’Agenzia di rating Standard & Poor’s ha assegnato al programma di emissioni obbligazionarie di Terna S.p.A., mentre Fitch e Moody’s sul Programma di Euro Medium Term Note (EMTN) hanno assegnato un rating pari rispettivamente ad “A” ed “A3”. Il programma di emissioni obbligazionarie è stato tra l’altro rinnovato ed incrementato di ammontare, da 4 a 5 miliardi di euro così come deliberato il 15 maggio del 2012 dal Consiglio di Amministrazione.



A darne notizia in data odierna, venerdì 15 giugno del 2012, è stata proprio la società quotata in Borsa a Piazza Affari ed operante nel dispacciamento dell’energia elettrica sulla rete nazionale, aggiungendo inoltre che in qualità di Joint Arrangers del Programma EMTN hanno agito Citigroup e Deutsche Bank.

ACCONTO DIVIDENDO 2011 PER GLI AZIONISTI TERNA

Intanto ricordiamo che per gli azionisti Terna S.p.A. è oramai prossimo l’appuntamento con il pagamento del dividendo 2012 a valere sull’esercizio di Bilancio 2011. Trattasi, nello specifico, di una cedola a saldo pari a 0,13 euro per azione in pagamento il 21 giugno a fronte dello stacco fissato per lunedì prossimo, 18 giugno del 2012.

ACQUISTO AZIONI TERNA CONSIGLIATO DA CITIGROUP

Complessivamente il dividendo ammonta a 0,21 euro per azione in virtù dei 0,08 euro per azione pagati agli azionisti Terna S.p.A. a titolo di acconto nello scorso mese di novembre del 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>